Miyajima (宮島)

(potete leggere direttamente la mia esperienza di viaggio, cliccando qui)

Miyajima è certamente uno dei luoghi più affascinanti del Giappone.

Patrimonio dell'umanità dell'Unesco, si trova di fronte ad Hiroshima, da cui si arriva prendendo un battello.

Ecco una mappa dell'isola:

Potete vedere indicati in essa tutte le cose più interessanti da vedere. Vi sarà utile per visualizzare dove si trovano appunto gli spot che andiamo sotto ad elencare.

Ed ecco una bellissima foto dell'isola vista dall'alto:

Cosa vedere:

L'isola è di per se un gioiello, dove vedrete i cerbiatti camminare liberi per le strade, come a Nara.

Santuario di Itsukushima (厳島神社, Itsukushima Jinja)

Venne eretto nel 593 d.C. In parte costruito nel mare, comprende il Padiglione delle offerte (Heiden), il Padiglione delle cerimonie (Haiden), il Padiglione della purificazione (Haraiden), e diversi corridoi che uniscono le varie parti del santuario, che con l'alta marea sembra galleggiare sull'acqua. E' un santuario shintoista.

Torii rosso

E' uno dei smboli del Giappone. Poggia su pali alti circa 17 metri e con circa 10 metri di circonferenza. Ci si può passare sotto con le barche o raggiungerlo a piedi quando c'è la bassa marea.

Monte Misen

Alto 530 metri, si raggiunge a piedi o con la funivia, proseguendo poi comunque a piedi per raggiungere la cima. Dal porticciolo si procede a piedi per circa 25 minuti fino al parco Momijidani e da li si prende la funivia, scendendo a Shishiwa e proseguendo per altri 20 minuti a piedi fino alla cima.

Accesso funivia: da Hiroshima: arrivare a Miyajimaguchi, quindi preso il Ferry, scendere a Miyajima Pier. Camminare per 10 minuti ed arrivare a Itsukushima jinja, proseguire per 6 minuti a piedi fino a Momijidani Park. Da li camminare per 10 minuti o prendere lo shuttle bus.

Dalla stazione di partenza (Momijidani station), in 10 minuti si arriva alla fermata Kayatani station. Dopo circa 1 minuto si prende la seconda cabina per Shishiwa station (4 minuti).

Dallo Shishiwa Observatory si può godere di un vista stupenda.

La Momijidani line è lunga 1,1 km, la Shishiwa line 0,52 km.

Orari d'apertura: 9-17 (9-16:30 a Gennaio, Febbraio e Dicembre, 8-17 a Novembre)

Ultima cabina per il ritorno: mezz'ora dopo l'orario di chiusura (16:30 o 17 a seconda del mese)

Costo biglietto: 1.800 yen A/R o 1.000 one-way (900-500 bambini, sconti per gruppi)

Tel. 0829-44-0316

Senjōkaku (Toyokuni shrine)

Dedicato al Signore della Guerra Toyotomi Hideyoshi, il cui nome indica la grandezza della sala pari a 1.000 tatami, fu costruito nel 1587 ed include una biblioteca di testi buddisti, dove una volta al mese vengono recitati dei sutra.

In realtà il tempio non è mai stato ultimato.

Il tempio shintoista, accessibile anche per i disabili, è aperto dalle 8:00 alle 16:30 e l'entrata costa 100 yen, 50 per i bambini.

Goju no to (Five-storied Pagoda)

La pagoda venne inizialmente costruita nel 1407 e poi ricostruita nel 1533.

L'interno della pagoda è decorato con motivi beneauguranti con draghi e fiori di loto.

Costruita in legno ed alta 27 metri ricomprende motivi giapponesi ed anche cinesi. Purtroppo non è permessa l'entrata all'interno della pagoda.

Daishō-in

Il tempio buddista di Daishō-in o Daisyō-in (大聖院) o Suishō-ji (水精寺) permette di godere di un'ottima vista sull'isola. Si trova sul monte Misen.

Venne fondato dal monaco Kūkai, padre del buddismo Shingon.

Tahoto (Two-storied Pagoda)

Costruita nel 1523, un tempo era chiamato Hozan shrine. La pagoda è circondata da alberi di ciliegio e quando fioriscono il luogo diventa davvero incantevole.

Kiyomori shrine

Il tempio venne costruito nel 1954 per commemorare Taira no Kiyomori. Intorno al 20 marzo viene appunto commemorata la morte del personaggio.

Omoto shrine

Il tempio è dedicato tra gli altri a Kunitokotachi no Mikoto, Oyamazumi no Mikoto.

L'anno di costruzione del tempio è sconosciuto ma di certo già esisteva nel 1443. Venne poi ricostruito nel 1523.

Il tetto della sala principale ha uno stile che non si trova altrove e definito appunto "omoto style".

Come arrivare:

Dal porto di Miyajimaguchi all'isola di Miyajima, si arriva in circa 10 minuti.

Per arrivare al porto, dalla stazione di Hiroshima, prendete la JR Sanyo line, fino ad arrivare appunto alla fermata Miyajimaguchi. Dalla stazione di Hiroshima a Miyajimaguchi ci si impiegano circa 25 minuti.

Si può anche prendere il tram della Hiroden line dall'Atomic Bomb Dome e scendere alla fermata di Miyajimaguchi.

In questa mappa si vede il percorso che occorre fare dalla stazione JR di Miyajimaguchi alla banchina per poter prendere il traghetto:

Nella mappa a destra potete vedere appunto il percorso. Dall'uscita si prosegue verso destra, si accede ad un sottopassaggio (non si può attraversare la strada direttamente) e si scendono le scale verso sinistra, si prosegue dritti e quindi si risale in superfcie salendo le scale verso destra. A questo punto si noterà il toori rosso in mezzo al mare in lontananza e attraversando la strada si arriva al porticciolo.

Se non avete già acquistato in precedenza un biglietto del Ferry per Miyajima, potete farlo direttamente dal porto, dove ci sono delle macchinette automatiche.

Questa sotto è una mappa del Ferry, del traghetto, per Miyajima, chiamato Miyajima Maru:

Il traghetto può caricare fino a 7 macchine al suo interno, per chi si vuole recare sull'isola in macchina.

Ci sono anche altri due traghetti un pochino più grossi. Questo:

che può contenere fino a 13 macchine, chiamato Nanaura Maru, e quest'altro:

che di macchine ne contiene fino a 15, chiamato Misen Maru.

Il traghetto per l'isola parte dal porticciolo ha la prima partenza alle 5:00 e l'ultima alle 22:42. Da Miyajima le partenze si susseguono dalle 5:45 alle 22:14. Potete vedere bene la tabella degli orari cliccando qui.

E' anche possibile recarsi sull'iscola con il piroscafo:

In questo caso la prima partenza per l'isola è alle 7:15, l'ultima alle 20:35. Dall'isola, la prima partenza è alle 7:00, l'ultima alle 20:15.

Questi infine sono i prezzi solo andata (aggiornati al 6 marzo 2014). Per avere quelli A/R sarà sufficiente moltiplicare la cifra per due:

Adulti: 170 yen (140 in bassa stagione)

Bambini: 80 yen (60 in bassa stagione)

Come sempre ci sono sconti per gruppi e studenti.

Per quanto riguarda l'auto il prezzo del biglietto è di 790 yen se la lunghezza è inferiore ai 3 metri, 1.210 yen se compresa tra 3 e 4 metri, 1.690 se è lunga tra i 4 e i 5 metri, 2.210 se tra i 5 e i 6 metri. Sul piroscafo è possibile anche ospitare vetture di lunghezza superiore che pagheranno 2.520 yen (6-7 metri), 3.040 (7-8 metri) e 440 yen in più ogni metro aggiuntivo.

Si può anche salpare con la moto pagando nel caso un prezzo di 190 yen se sotto i 125 cc, 290 yen se tra i 125 cc e i 750 cc, 380 yen se supera i 750 cc. 

Il biglietto per la bicicletta è di 100 yen.

Si può anche usufruire di tour, nel qual caso occorre utilizzare questo contatto per avere informazioni precise: 0829-562045, solo nel fine settimana, dalle 9 alle 17.

GRUPPO FACEBOOK