Ginza (銀座)

(Potete saltare la mia presentazione ed andare direttamente al Cosa vedere o anche Locali&Ristoranti)

Ginza è un'area molto chic, con locali alla moda e di lusso. Camminando per il quartiere si possono incontrare persone davvero benestanti che magari passano qualche ora libera per fare shopping nei negozi costosissimi del quartiere.

Il primo carattere del kanji è quello dell'argento (gin), in quanto nel 1612 proprio lì si stabilì la zecca di allora (periodo Edo) per coniare argento.

La domenica la strada principale, la Chūō Dori viene chiusa al traffico, rendendo l'area più vivibile.

Leggiamo da Wikipedia: "La moderna Ginza sorge nel 1872 quando, a seguito di un incendio devastante, il distretto fu ricostruito a partire da alcuni edifici in stile georgiano progettati dall'architetto irlandese Thomas Waters, lungo la passeggiata commerciale sulla strada dal ponte di Sinbashi al ponte di Kyōbashi nella parte sudoccidentale del quartiere speciale di Chūō. La maggior parte di questi edifici in stile europeo sono scomparsi, ma è ancora presente qualcuno degli edifici più vecchi, come il palazzo che ospita la sede dei grandi magazzini Wakou (和光) e l'annessa torre dell'orologio."

Ecco ancora qualche scorcio di Chūō Dori. Essendo chiusa al traffico la domenica, vengono poste delle sedie con dei tavolini al centro della strada e la gente può rilassarsi e bere o mangiare qualcosa. Carinissimo.

Naturalmente la fanno da padrone le grandi marche.

Galleria foto: Ginza

GRUPPO FACEBOOK