Megaloman

Megaloman (メガロマン), creato da Tetsu Kariya ed andato in onda per la prima volta in Giappone il 7 Maggio 1979 fino all'ultima puntata (la 31^) del 24 dicembre dello stesso anno, racconta la storia di un eroe proveniente da un altro pianeta. Alto 100 metri, pesa 8000 tonnellate. Ma leggiamo la descrizione della serie fatta da Wikipedia:

"Il pianeta Rosetta è stato preso sotto controllo dall’Esercito della Stella Nera comandato da Capitan Delitto. Takashi Shishidou e sua madre Rosemary scappano verso il pianeta Terra dopo che suo padre Gou è catturato da Delitto, che è in realtà Hiroshi, il fratello gemello "malvagio" di Takashi. Mentre vive pacificamente sulla Terra, Takashi frequenta una scuola di arti marziali in Giappone ed ha quattro amici che non hanno idea che lui provenga da un altro pianeta (soltanto il suo insegnante di arti marziali, Sougen Takamine, conosce il suo segreto). Quando il capitano Delitto inizia l’invasione della Terra usando il suo esercito di mostri giganti, Rosemary (che è conosciuta con il nome di “Mari Shishidou”) dà a Takashi i Braccialetti-Megalon con cui può trasformarsi nel guerriero gigante Megaloman e combattere i mostri diabolici per proteggere così il pianeta Terra. Nell’episodio 2, quando i quattro amici di Takashi della scuola di arti marziali, Seiji Kurogawa (un duro, che combatte come Bruce Lee), Hyousuke Yuri (il mattacchione del gruppo), Ran Takamine (la figlia del maestro Takamine e fidanzata di Takashi) e Ippei Mashira (il ragazzino) scoprono il suo segreto, Rosemary li invita ad unirsi a Takashi nella dura battaglia. Dà anche a loro i Braccialetti-Megalon per trasformarli in un quartetto di multicolorati super-guerrieri di arti marziali: i quattro potranno iniziare a combattere accanto a Takashi".

GRUPPO FACEBOOK