Spectraman

Spectraman (スペクトルマン) è una serie composta da 63 episodi andati in onda in Giappone dal 1971 al 1972, prodotto dalla P Production. Venne creato da Tetsuo Narikawa, morto nel il 1° gennaio del 2001 all'età di 60 anni. Ecco la storia come viene descritta su Wikipedia: "La Terra e Tokyo in particolare è alle prese con il terribile problema dell'inquinamento. Si aggiunge la minaccia del dottor Stragor (dottor Gori nella versione originale), un uomo-scimmia giunto da un lontano pianeta, il cui piano è quello di usare proprio i rifiuti e le scorie per creare mostri giganteschi con cui distruggere la Terra ed impadronirsene. Stragor si avvale di due aiutanti simili a gorilla chiamati androscimmie, uno dei quali è chiamato Karash (Karass). I suoi piani sono contrastati dall'Alleanza Spaziale del pianeta Nebula 71, che invia il suo cyborg Spectreman a difendere la Terra".

Spectreman si nasconde sotto l'identità del giovane George Kandor, appartenente ad un gruppo di giornalisti che indagano sui fenomeni legati all'inquinamento. Quando il dottor Stragor invia i suoi mostri, George, all'insaputa dei suoi colleghi, si trasforma in Spectreman per combatterli. L'eroe ha l'aspetto antropomorfo di un robot. Come altri eroi simili della cinematografia giapponese, può assumere dimensioni diverse, umane e ciclopiche, a secondo dell'evenienza e dell'avversario da combattere.

Nell'episodio finale, Spectreman si batte con lo stesso dottor Stragor che, avuta la peggio, decide di morire vistosi fallire il suo piano.

GRUPPO FACEBOOK